Questo sito usa cookies

Alcuni cookies tecnici sono essenziali per il funzionamento di questo sito.

Preparazione 2015

 

Dopo l'ottima stagione conclusa solo da pochi mesi la AFP è già all'opera nel organizzare e preparare la nuova stagione che si appresterà ad iniziare a giugno 2015.

A tal proposito la ASD American Football Players e tutto il team X-Men Correggio ringraziano la ditta RESIN FLOOR- pavimentazioni in resina e rinforzi strutturali www.resinfloor.it - per l’appoggio ricevuto nella scorsa stagione e la riconferma anche per la stagione 2015 al fine di partecipare assieme al nuovo Campionato Nazionale Italiano di Flag Football LIFF-FIDAF.

 

Resoconto Stagione 2014 - FinalBowl

  

Resoconto stagione 2014

FinalBowl 05-06 ottobre 2014 – Roma 

Ottimo risultato della “armata” dei mutanti che dopo un'annata fatta di momenti esaltanti ed altri di totale sconforto …. in questo finale di stagione hanno dato il meglio di se dimostrando di essere un team di altissimo livello che può e deve combattere con i migliori d'Italia.

Fin dal bowl di fine luglio con una formazione finalmente al completo il team si era espresso davvero a grandi livelli mettendo in mostra dell'ottimo flag ed in luce i propri “gioielli” atletici come Iotti, Faga e Max …. demolendo prestigiosi avversari del calibro degli Angels, Refoli e Gargoyles.

A seguire, anche Cervia (classico bowl di 2gg di fine RS), i mutanti hanno ancora una volta dato sfoggio ad una prestazione di ottimo livello qualificandosi per i play-off del torneo, vincendo contro gli ostici Radiers ed i temibili Steelers.

Raggiunta l'agogniata qualificazione al SemifinalBowl (messa in forte dubbio dopo il disastroso Elitbowl al quale si è partecipato in soli 5), abbiamo dato il meglio vincendo facilmente il terribile girone composto da Gargoyles, Refoli e Guatti e consentendoci quindi di accedere alle Finali Nazionali come 6° team!

Per gli amanti delle stats possiamo riassumente questo finale di stagione in pochi numeri: 3 bowl giocati – 9 incontri vinti e solo 2 persi!! 

Bene,.....dopo tante fatiche ed un clamoroso recupero di posizione e di “certezze” psicofisiche, nel finale di stagione ci troviamo al FinalBowl2014 con alcune importantissime defezioni che ci hanno fatto temere per il peggio in quanto per un motivo o per l'altro alcuni importanti innesti di quest'anno sono stati impossibilitati a partecipare a questa chermess finale.

Nonostante tutto il finalbowl ci ha visto comunque protagonisti in entrambe le giornate d'incontri.

La prima giornata dedicata ai gironi di qualificazioni ci ha consentito di portare “a casa” una importatissima vittoria vs i Leoni Palmanova (era dal 2008 che non vincevamo) ed una assurda (l'ennesima) sconfitta vs i Cleavers che sotto 20-6 alla fine del primo tempo, ci siamo fatti recuperare e superato per il 26-28 finale!!

Poco importa,.... la 3° partia di girone vs i sorprendenti Angels PS seppur tirata ci ha dato un importante vittoria e quindi la matematica certezza di accedere alle semifinali come 2° class del girone e quindi contro la prima dell'altro giorne, i pentacampioni d'Italia Marines Roma.

Anche in questo caso nonostante ogni pronostico fosse contro di noi abbiamo messo in “piedi” una partita incredibile e straordinaria che ci ha tenuto a “galla” fino a 2/3 del tempo regolamentare.

Uno straordinario primo tempo si è chiuso addirittura sul 13 pari e solo a metà del secondo tempo i fortissimi Marines sono riusciti a prendere le contro misure portandosi prima sul 22 a 13 per chiudere solo nel finale sul 29 a 13.

Peccato ma indubbiamente giusto così..... in quanto noi eravamo a ranghi ridotti ed abbiamo utilizzato al meglio e sempre i nostri migliori atleti che ovviamente strada facendo hanno evidenziato un calo atletico che non ci ha permesso di restare “attaccati” al risultato.

A conclusione della 2gg del FinalBowl ci portiamo a casa un prestigioso 4° posto che è anche il nostro miglior risultato dal 2005.... quindi “tanta roba”!! ;-)

Con il senno di poi e con un pizzico di amarezza posso francamente dire però che forse abbiamo perso una grande occasione, in quanto con il team al completo, quello visto al SemifinalBowl, credo avremmo potuto ambire anche a qualche cosa di più del già straordinario risultato ottenuto.

E che questo sia da monito ed imput per il prossimo campionato che spero sia controprova del nostro stato di forma e dimostri che siamo tornati fra i “GRANDI”!!

 

XVII° Euro four on four - 2014

 

Anche quest'anno come AFP ASD ci siamo adoperati nell'organizzazione del più importante Bowl/Torneo della stagione “flagghistica” e più precisamente per la 17° edizione dell' ”Euro four on four” , quest'anno anche abbinato al “Memorial Giorgio Zerbini” importante e storico sponsor della AFP, socio fondatore della ditta ZERBINI e RAGAZZI, ad otto anni dalla prematura scomparsa.

Grande manifestazione che ha visto ai nastri di partenza ben 23 team (record di partecipazione) che si sono dati battaglia sui campi di Montaletto e Castiglione di Cervia nelle 2 giornate del 6 e 7 settembre.

Ha visto come da previsioni la vittoria dei sempre superlativi Marines Lazio (alla 6° vittoria consecutiva) sui sorprendenti Blak Hammers Ostia.

(segue nelle notizie articolo sulle prestazioni X-men)

6°bowl stagionale - 17° Euro four on four 2014

 

Buona prestazione per quest'ultimo bowl della stagione, che ha confermato i mutanti come team da primissime posizioni.

Il bowl di Cervia doveva confermare la strepitosa prestazione evidenziata nel bowl di BO del 20 luglio dove finalmente si era visto un team compatto, coeso e soprattutto competitivo su tutti i fronti. 

In quest'ultima prova, la compagine “arancio/blu” si è presentata al gran completo (ben 14 atleti) ed ha dato sfoggio a prestazioni di altissima qualità alternate a momenti “bui” dati sicuramente ancora da una debolezza soprattutto mentale e non certo qualitativa! 

La giornata del sabato è cominciata con il big match vs i sempre ostici ed atletici Raiders Roma (4° in campionato).... ma nulla hanno potuto contro i gladiatori “mutanti”, determinati e più che mai decisi nel portare a casa questa importante partita. Per la cronaca nulla di particolare da rilevare se non il punteggio più che mai eloquente 32-19!! 

Nella seconda partita di giornata invece abbiamo assistito ad una prestazione altalenante contro i sempre più ostici (almeno x noi Xmen) Taz30 …. formazione non troppo giovane ma di grande esperienza, capacità e qualità tecnico/tattica.

Dopo un buon inizio ed una apparente tranquillità nel risultato (seppur risicato comunque sempre a nostro favore per quasi 2/3 della partita) nel secondo tempo si è assistito ad una black-out un po' ovunque … l'offense non è più riuscita a macinare come fatto fino ad ora e la defense non ha trovato i modi di fermare l'inesorabile avanzata della corazzata bolognese! 26-33 il risultato finale

Il primo incontro della 2° giornata ci vede contro gli inesperti Cagliaritani che oltre a darci una “scontata” vittoria non ha soddisfatto del tutto in quanto in alcuni momenti abbiamo faticato più del previsto un po' per capacità dei nostri avversari ma soprattutto per mancanza di concentrazione da parte nostra dall'inizio alla fine!

E qui arriviamo alla quarta partita del torneo contro gli Steelers Terni, un avversario storico e che lo scorso anno a Bologna ci aveva clamorosamente “distrutto” sotto il diluvio delle WC. Quindi partita per noi di difficile approccio non sapendo cosa poteva succedere ed ultima possibilità per entrambi di qualificarci x i play-off di Cervia.

Ebbene si …. come spesso accade dopo prestazioni poco convincenti …... si è potuto assistere alla “partita perfetta” !!

Un primo drive difensivo culminato con un intercetto poi finalizzato dall'attacco in maniera perfetta ci ha subito “sparato” in orbita da lì ogni cosa/azione è stata semplice “didattica” del flag football.... 28-0 alla fine del primo tempo e 40-13 il risultato finale.

. che dire Offense stellare e Defense granitica... o meglio “adamantica”!!!

Alla fine della RS il 3-1 ci ha quindi regalato la 6° posizione assoluta e quindi la possibilità a partecipare ai play-off.

L'abbinamento dei play-off ci ha visto combattere un sanguinoso derby vs i sempre verdi Cleavers Cavriago.

Anche in questo caso abbiamo assistito ad alcune “defaiance” ma anche un potente risveglio che ha elettrizzato la partita.

Dopo un inizio contratto e poco determinati, tanto da trovarci in pochi minuti subito sotto 13-0, si è rivista la squadra "perfetta" di poche ore prima che ha rimesso in discussione la vittoria delle “mannaie” fino a pochi secondi dal termine con il punteggio di 33-26 e messo in discussione da un ultimo magistrale drive in attacco che ci ha portato a sole 2 yrd dalla possibile segnatura e contestuale possibile pareggio.... ma hai noi il "sogno" è svanito in una carambola di deflettate che ha lasciato la palla in mano ai Cleavers togliendoci la possibilità di poter concludere la agognata rimonta. 

A resoconto del bowl direi ci possiamo dare un bel 8 e mezzo che poteva essere sicuramente di più eliminando quelle incertezze che ancora ci rilegano in 2° fascia ma che forse più che mai quest'anno ci ha ridato morale e consapevolezza delle nostre forze!!

Forza ragazzi non siamo lontani dalla vetta!!

 

Foto bowl 01giu2014 Scandiano RE

 

Nico "Colosso"                       Trevor "Primal"

Faga "Warpath" - MVP del Bowl 01 giu2014